Il Decreto Ecobonus 2018, che propone detrazioni del 50% per le schermature solari, è inscadenza il 31 dicembre 2018. Nella bozza di decreto per l'anno prossimo, sono già indicate delle forti limitazioni ai futuri sgravi fiscali. Meglio approfittare ora dei contributi alla costruzione di coperture e strutture per esterni, prima che sia troppo tardi!

In attesa di conoscere quali saranno le disposizioni ufficiali dell'Agenzia delle Entrate per il prossimo anno, fino al 31 dicembre, i contributi proposti dal Decreto Ecobonus 2018 comportano incentivi per un importo massimo detraibile di 60000€. Le categorie che possono usufruirne sono le seguenti: persone fisiche, compresi esercenti, arti e professioni contribuenti che hanno reddito di impresa, ovvero persone fisiche, società di persone e società di capitali associazioni tra professionisti enti pubblici e privati che non hanno attività commerciale

Le schermature solari, per beneficiare dell'agevolazione fiscale, possono essere integrate al serramento oppure applicate in modo solidale con l'edificio. Le norme citate, inoltre, non richiedono requisiti di prestazione energetica specifici: è semplicemente necessaria che la struttura sia aderente all'involucro edilizio.

Non bisogna dimenticare come a tale incentivo si aggiunga il Decreto sull'Edilizia Libera, che definisce l'elenco degli interventi che non richiedono alcun ulteriore permesso per essere attuati. Il DM 2 marzo 2018 include l'installazione, la sostituzione e il rinnovo degli accessori d'arredo dello spazio limitati nel tempo, come tende da sole, tende a pergola, e coperture leggere.

Il Decreto Ecobonus 2018 e il Decreto Edilizia Libera rappresentano un'ottima opportunità per chi desidera rinnovare i propri spazi. Questo, però, potrebbe subire importanti limitazioni nel 2019, visto che il Ministero dello Sviluppo prevede di ridimensionare gli incentivi per gli interventi di riqualificazione energetica. Sono gli ultimi mesi, quindi, per poterne approfittare.

Pensa ora al design dei tuoi spazi esistenti e non aspettare oltre, il tempo corre!

Domenica 18 dicembre si è svolto con grande successo di pubblico, un concerto innovativo:” Come dentro a un film” a Casa Dezzani. Abbiamo voluto sperimentare una formula nuova collaborando col gruppo musicale Fake’ abbinando musica, poesie e teatralità con coreografie tessili che hanno catturato l’attenzione del pubblico fatto anche di note personalità in campo politico ed amministrativo cultori del buon gusto: Giorgio Calabrese, Giorgio Galvagno, Mariangela Cotto, Rasero Maurizio, Arri Davide e molti altri….. Il gruppo musicale Fake’ è stato scelto per l’appertenenza al territorio e per la tematica svolta nel concerto. La loro storia è paragonabile alla trama di un film come la storia longeva della nostra azienda nata nel 1965 da una piccola bottega del borgo Torretta e poi man mano allargata alla falegnameria , alimentari fino ad avere oggi tre punti vendita. La nostra azienda oggi è presente ad Asti in Via Catalani con lo show room Très Jolie ideato da Carla Dezzani nel quale vengono esposte collezioni di biancheria per la casa ed oggettistica coordinata direttamente su misura disegnata dalla creativa designer; Spazio Arquati in Corso Torino 214 nel quale vengono esposte le soluzioni per l’esterno ideate in collaborazione col prestigioso marchio Arquati e Absolute comfort, il nuovo spazio di materassi ideato da Giovanni Dezzani manager impegnato nella progettazione di soluzioni tecniche per l’esterno, interno e specifico per contract e settore ospedaliero. Dal 2006 infatti il marchio di materassi ha ottenuto la certificazione medica in Classe 1; Dezzani Progetto Casa in C.so Torino 217 /219 disposto su due piani, offre soluzioni d’arredo per tendaggi, atelier per la confezione di soluzioni arredative coordinate, show room con referenze di tessuti d’alto arredamento, biancheria per la casa selezionata e personalizzata. A chiudere l’originale pomeriggio, è stata offerto un profumato ricordo dell’evento; sorpresa risultata molto gradita da tutti gli intervenuti.

In occasione della presentazione della nuova collezione  di Blumarine Butterfly abbiamo creato una coreografia con la scuola di danza Danzilaria di Asti.

Splendile ballerine hanno danzato sulle note dei piu' famosi concertisti viennesi volteggiamdo con gli articoli ed accessori letto . La collezione giovane Blu girl è stata presentata con successo nei nostri locali di C.so Torino e show room in Via Catalani. Al termine un elegante momento di conviavialità ha rallegrato la serata primaverile.